Le nostre News

RSS Norme & Tributi

RSS FISCO

  • Commercialisti: nuovo Codice deontologico in pubblica consultazione fino al 10 marzo 2024 26 Febbraio 2024
    C’è tempo fino al 10 marzo 2024 per partecipare alla consultazione sul nuovo Codice deontologico inviando osservazioni. Infatti, la la proposta di nuovo codice deontologico è stata disposta in pubblica consultazione dal CNDCEC, al fine di acquisire eventuali osservazioni degli iscritti, dei Consigli degli Ordini e dei Consigli di disciplina, prima di procedere alla sua […]
  • Commercialisti: pronto il facsimile di autocertificazione per iscriversi al nuovo albo telematico dei CTU 26 Febbraio 2024
    Per il perfezionamento della domanda di iscrizione al nuovo Albo telematico dei consulenti tecnici d’ufficio e dei periti presso il tribunale il Consiglio nazionale dei commercialisti ha messo a disposizione degli iscritti un facsimile di dichiarazione sostitutiva di certificazioni. Le nuove domande di iscrizione all’albo CTU potranno essere presentate dai professionisti esclusivamente nell’arco di due finestre temporali, comprese l’una tra […]
  • Commercialista, iscrizione all’albo anche in caso di chiusura della partita IVA 26 Febbraio 2024
    Il Commercialista che chiude la partita IVA e che non versa in una situazione di incompatibilità con l’esercizio della professione può continuare ad essere iscritto nell’albo. Lo ha chiarito il CNDCEC con il pronto ordini n. 24 del 24 febbraio 2024 con cui ha ricordato che il possesso della partita IVA non rientra tra i […]
  • Cooperative compliance al restyling: con quali effetti premiali? 26 Febbraio 2024
    Con il D.Lgs. n. 221/2023, attuativo della delega fiscale, è stata ridisegnata la disciplina della cooperative compliance. Per aumentarne l’appeal il legislatore delegato ha ampliato la platea dei contribuenti che possono accedere all’adempimento collaborativo e ha ridisegnato il regime sanzionatorio connesso. In particolare, è stata prevista la non applicazione delle sanzioni amministrative in capo ai […]
  • Esportatori abituali. Plafond mensile o annuale? 26 Febbraio 2024
    Gli esportatori abituali, per l’acquisto di beni e servizi senza applicazione dell’IVA con dichiarazione di intento, possono utilizzare due metodi alternativi per la determinazione del plafond: il metodo solare (o fisso) ovvero quello mensile (o mobile). La scelta della metodologia va effettuata preventivamente e non può essere modificata in corso d’anno.

RSS NEWS24

  • Ore 09:32 - Auto elettriche: crescono le immatricolazioni 25 Febbraio 2024
    In un periodo di forte transizione anche la mobilità diventa più sostenibile, un segnale positivo arriva dalle immatricolazioni delle auto elettriche che aumentano sempre di più. Questo è quanto emerge dal Report di Repower “L’evoluzione della mobilità elettrica”. In particolare, in Italia – come… (segue)
  • Ore 15:20 - Modello RED INPS 2024: presentazione entro il 29 febbraio 25 Febbraio 2024
    Anticipato al 29 febbraio il termine ultimo per la presentazione del Modello RED INPS ossia la dichiarazione della situazione reddituale dei pensionati che percepiscono prestazioni previdenziali e assistenziali integrative collegate al reddito. I pensionati che hanno già provveduto a presentare la… (segue)
  • Ore 11:01 - Stellantis e Ayvens: un sostanzioso accordo per la mobilità sostenibile 25 Febbraio 2024
    Tra la holding multinazionale produttrice di autoveicoli e la società leader nel mondo della mobilità sostenibile, fleet management e leasing è stato siglato un accordo multimiliardario che prevede l’acquisizione da parte della seconda di 500mila veicoli per il leasing a lungo termine in tutta… (segue)
  • Ore 10: 12 - UE: in arrivo nuova direttiva antiriciclaggio 25 Febbraio 2024
    Arriva la nuova direttiva UE per contrastare il denaro sporco: un registro centralizzato a livello nazionale accessibile alle autorità di contrasto. All’interno del registro dovranno essere inseriti i terreni e i rispettivi proprietari nonché i titolari di conti correnti, cassette di sicurezza e… (segue)
  • Ore 11:15 - Adi: aggiornamento Isee entro il 29 febbraio 25 Febbraio 2024
    In arrivo l’erogazione della seconda mensilità dell’Assegno di inclusione riferita a febbraio. Il primo pagamento è stato effettuato il 15 febbraio per coloro che hanno presentato la domanda tra l’8 e il 31 gennaio 2024. In via del tutto eccezionale, il secondo pagamento sarà erogato anche ai nuclei… (segue)

RSS ITALIA

RSS LAVORO E PREVIDENZA

  • Quadro CT della CU e modello CSO: a cosa servono e quando compilarli 26 Febbraio 2024
    I sostituti d’imposta sono tenuti a comunicare l’utenza telematica di ricezione del modello 730-4. Adempimento che può essere effettuato con due modalità: compilando il quadro CT presente nel modello ordinario di Certificazione Unica, da inviare entro il 18 marzo, oppure con il modello CSO. È importante comprendere la differenza tra le due comunicazioni per evitare […]
  • Contratto di lavoro part-time flessibile o supplementare: cosa conviene di più 26 Febbraio 2024
    Il contratto di lavoro part-time può essere gestito con un orario di lavoro predeterminato nella sua quantità e nell’articolazione dell’impegno lavorativo su base settimanale, mensile o annuale, oppure può essere caratterizzato da una specifica flessibilità finalizzata alla modifica, nei vari periodi dell’anno, dell’articolazione dell’orario di lavoro. In questo ultimo caso occorre riconoscere al lavoratore una […]
  • Security manager. Sempre più strategico per gli asset aziendali 24 Febbraio 2024
    Tra le principali obbligazioni che gravano sul datore di lavoro, si annovera la “sicurezza” che, in particolare in Italia, impone di assicurare l’integrità fisica e morale del lavoratore. L’art. 2087 c.c. richiede all’imprenditore di saper prevedere ogni possibile rischio, poiché l’impresa resta esente da responsabilità solo in casi specifici. I meccanismi di prevenzione rispondono, quindi, […]
  • Piattaforme digitali: verso nuove tutele per la privacy dei lavoratori 24 Febbraio 2024
    Aumentano le tutele sulla protezione dei dati per i lavoratori delle piattaforme digitali. In particolare, alle piattaforme sarà vietato trattare determinati tipi di dati personali, ad esempio quelli relativi a convinzioni personali e alla corrispondenza privata con i colleghi. È quanto previsto schema della direttiva UE sul quale, l’8 febbraio 2024, i negoziatori dell’Europarlamento e […]
  • Lavori usuranti: domanda pensione 2025 con requisiti ridotti 23 Febbraio 2024
    Arrivano dall’INPS, con il messaggio n. 812 del 2024, lr istruzioni per la presentazione delle domande di riconoscimento dello svolgimento di lavori particolarmente faticosi e pesanti entro il 1° maggio 2024 per i lavoratori che maturano i requisiti agevolati per l’accesso al trattamento pensionistico dal 1° gennaio 2025 al 31 dicembre 2025.

RSS IN PRIMO PIANO

RSS MONDO

RSS BILANCIO E CONTABILITÀ

  • Rendicontazione di sostenibilità: nuovi ostacoli per la professione 21 Febbraio 2024
    L’Associazione Nazionale dei Commercialisti evidenzia che lo schema di decreto di recepimento della direttiva (UE) 2022/2464 Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD), sugli obblighi di rendicontazione societaria di sostenibilità, ora in consultazione pubblica sul sito del MEF, stabilisce, tra le altre cose, i requisiti necessari per la relativa attività di attestazione di conformità. Secondo ANC si […]
  • Bilancio di sostenibilità: chi deve redigerlo e perchè 21 Febbraio 2024
    Quali sono i soggetti obbligati alla redazione del bilancio di sostenibilità? E quali possono essere le motivazioni che spingono un'impresa alla predisposizione di tale tipologia di bilancio? Anche le imprese non (ancora) obbligate alla rendicontazione di sostenibilità possono scegliere di pubblicare un bilancio di sostenibilità, con l’obiettivo di trasmettere al mercato l'immagine di un'azienda affidabile […]
  • Bilancio d’esercizio: quando (e come) si approva 20 Febbraio 2024
    L’iter di approvazione del bilancio rispetta una tabella di marcia scadenzata in funzione della data fissata per l’assemblea, che deve essere convocata entro il termine stabilito dallo statuto e comunque non oltre 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale (180 giorni quando la società è tenuta alla redazione del bilancio consolidato ovvero lo richiedano particolari esigenze […]
  • Revisori legali: rendicontazione di sostenibilità tra le nuove materie programma annuale per la formazione 2024 19 Febbraio 2024
    Il Consiglio Nazionale dei Commercialisti, con l’informativa n. 13/2024 del 19 febbraio 2024, comunica che con Determina del Ragioniere Generale dello Stato è stato adottato il programma annuale di formazione per i revisori legali 2024. La principale novità del programma formativo per i revisori legali 2024 è rappresentata dall’introduzione di un nuovo gruppo di materie, […]
  • Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD): in consultazione il decreto di recepimento della direttiva 19 Febbraio 2024
    Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che il Dipartimento del Tesoro ha avviato la consultazione pubblica sullo schema di decreto di recepimento della direttiva (UE) 2022/2464 Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD), sugli obblighi di rendicontazione societaria di sostenibilità. Il recepimento da parte degli Stati Membri della CSRD dovrà avvenire entro il 6 luglio 2024 […]

RSS L’EDITORIALE

  • Etimologia del concordato preventivo 23 Febbraio 2024
    Cercare il reale significato del concordato preventivo biennale nella sua convenienza rispetto alle ordinarie modalità di determinazione del reddito è sbagliato e fuorviante. Non si tratta, infatti, di un regime contabile alternativo, né di un’agevolazione fiscale. Non è nemmeno un condono, ma… (segue)
  • La storia di Antonio Gigliotti e Fiscal-Focus, un esempio di resilienza per i prossimi neodiplomandi 11 Febbraio 2024
    Il direttore della redazione e del centro studi di Pianopoli ha incontrato i ragazzi che fra qualche mese affronteranno l’esame di maturità, tappa intermedia per poi scegliere fra l’andare via oppure restare in Calabria, stringere i denti e provare a cambiare le coseIn poco più di 30 anni, circa 270mila giovani hanno deciso di lasciare […]
  • Semplificando 3 Novembre 2023
    L’intera struttura del concordato preventivo biennale e, in particolare, l’elaborazione e l’adesione alla proposta dell’Agenzia delle Entrate, impone nuovi adempimenti e nuove comunicazioni a carico degli intermediari. Fermi restando gli ordinari obblighi contabili e dichiarativi, anche ai fini ISA,… (segue)
  • Riforma Fiscale, riflessioni per la sua attuazione 27 Ottobre 2023
    La Legge Delega per la Riforma fiscale diffondeva ottimismo. I primi tentativi di attuazione incutono timore. Ricchi di buoni propositi, ma lontani dalle aspettative, i decreti legislativi passati sul tavolo dell’Esecutivo lambiscono appena la semplificazione proposta. Per riformare è necessario… (segue)
  • La riforma vista da qui 20 Ottobre 2023
    I nodi arrivano al pettine. Dopo la pubblicazione del decreto collegato alla manovra finanziaria e le anticipazioni del decreto legislativo relativo al calendario dei versamenti e degli adempimenti, al vaglio del Consiglio dei Ministri di lunedì 23 ottobre 2023, le aspettative perdono quota e si… (segue)