Le nostre News

RSS Norme & Tributi

RSS FISCO

  • 730/2024 precompilato: come modificare e inviare il modello dal 20 maggio 18 Maggio 2024
    A partire da lunedì 20 maggio 2024 è possibile inviare - con o senza modifiche - la dichiarazione precompilata modello 730/2024, che l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile (in una sezione riservata del sito) già dal 30 aprile. Quest’anno ci sono alcune novità, tra cui la modalità di compilazione semplificata. Una volta entrati nella sezione […]
  • Ordinanza di riconoscimento della cittadinanza italiana di stranieri: come pagare l’imposta di registro 17 Maggio 2024
    Con la risposta a interpello n. 108 del 2024, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, quanto alla registrazione dell'ordinanza di riconoscimento della cittadinanza italiana di persone straniere, l'imposta di registro è prenotata a debito, cioè senza contemporaneo pagamento dell'imposta, se a carico dell'amministrazione. Quando, invece, l'ordinanza dispone la compensazione delle spese processuali, se la registrazione […]
  • Commercialista, l’affitto di una stanza dello studio non modifica la natura dell’attività 17 Maggio 2024
    Con un pronto ordini del 16 maggio 2024 il CNDCEC ha chiarito che l’affitto di una stanza dello studio, vale a dire della sede di esercizio dell’attività professionale, non sembra produrre una modificazione della natura dell’attività del professionista e, di conseguenza, non determina l’insorgere di profili di incompatibilità in capo a quest’ultimo.
  • Residenza fiscale delle persone fisiche: l’esame di Intesa San Paolo 17 Maggio 2024
    Con la circolare n.2/2024, il Consorzio studi e ricerche fiscali di Intesa San Paolo ha sottolineato come nonostante le intenzioni, i criteri individuati dal nostro legislatore delegato per stabilire la residenza fiscale di una persona fisica non appaiono perfettamente coincidenti con quelli previsti per risolvere eventuali conflitti sulla residenza (cd. tie breaker rules) dal modello […]
  • Concordato preventivo: una manna per i forfetari che superano quota 100.000 euro 17 Maggio 2024
    Tra i contribuenti che accetteranno la proposta di concordato preventivo per il periodo d’imposta 2024 vi sono, senza dubbio, i forfetari che hanno superato (o rischiano di superare) la soglia di 100.000 euro di ricavi o compensi. In questa evenienza, il regime forfetario cessa di avere effetto dall’anno stesso in cui si verifica il superamento, […]

RSS NEWS24

RSS ITALIA

RSS LAVORO E PREVIDENZA

  • Contratti di lavoro: come calcolare la forza aziendale. Casi particolari 18 Maggio 2024
    Le diverse tipologie di contratti di lavoro esistenti comportano per i datori di lavoro l’osservanza di diverse modalità di calcolo al fine di individuare la forza aziendale per l’applicazione di specifiche normative e istituti. Una serie di esempi di calcolo applicati al contratto di apprendistato, al contratto a tempo determinato, a tempo parziale e del […]
  • Politiche attive per il lavoro: dal decreto Coesione il passo in avanti che si attendeva da due (o forse tre) decenni 18 Maggio 2024
    Il decreto Coesione contiene alcune misure specificatamente dedicate al lavoro, che si concretizzano in una lunga ed articolata serie di sgravi contributivi in caso di creazione di nuove imprese o di assunzione di giovani e donne e in norme relative alla prevenzione e al contrasto del lavoro sommerso. Ma non solo. Affida all’INPS un ruolo […]
  • TFR e crediti di lavoro: le rilevazioni ISTAT di aprile 2024 17 Maggio 2024
    Con riferimento al mese di aprile 2024 è pari a 0,752313 il coefficiente di rivalutazione delle quote di trattamento di fine rapporto accantonate. A seguito del comunicato ISTAT del 16 maggio 2024, che ha stabilito in 119,3 l'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) (senza tabacchi), sono stati […]
  • Sgravi e contributi per le imprese strategiche: come funziona il doppio incentivo per la digitalizzazione 17 Maggio 2024
    Doppio bonus per le imprese operanti nell'ambito dei settori strategici per lo sviluppo di nuove tecnologie e la transizione digitale ed ecologica. Il decreto Coesione prevede un esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, per i lavoratori assunti a tempo indeterminato, nel periodo dal 1° luglio 2024 al 31 dicembre […]
  • Fringe benefit ceduti ai dipendenti: modalità di calcolo più semplici dal 2025 17 Maggio 2024
    Novità in arrivo per la valorizzazione dei beni e servizi concessi o riconosciuti al lavoratore, dal 1° gennaio 2025, a titolo di fringe benefit. E’ quanto previsto dallo schema di schema di decreto legislativo recante interventi ai fini IRPEF e IRES, approvato in esame preliminare dal Consiglio dei Ministri del 30 aprile 2024. In particolare, […]

RSS IN PRIMO PIANO

RSS MONDO

RSS BILANCIO E CONTABILITÀ

  • IAS 7 e IFRS 7: requisiti di informativa sugli accordi di finanziamento dei fornitori 16 Maggio 2024
    Nella Gazzetta Ufficiale europea del 16 maggio 2024 è stato pubblicato il regolamento UE n. 2024/1317, che modifica il regolamento UE n. 2023/1803 per quanto riguarda l'IAS 7 e l'IFRS 7. Il regolamento richiede che un'entità fornisca informazioni sugli accordi di finanziamento dei fornitori che consentano agli utilizzatori del bilancio di valutare gli effetti di […]
  • Revisione legale, aspetti propedeutici: per te il corso di autoformazione on line 15 Maggio 2024
    Accompagnare il partecipante nella concreta attività di revisione contabile di una società e far conoscere la metodologia e il processo della revisione contabile consentendogli di far proprie le relative procedure alla luce della normativa civilistica, fiscale ed europea, nonché alla luce delle disposizioni previste dal D.Lgs. n. 39/2010. Sono alcuni degli obiettivi del corso di […]
  • Revisione legale: per i commercialisti un tool Excel per la gestione degli incarichi 10 Maggio 2024
    Con informativa n. 62 del 2024 il CNDCEC ha comunicato di aver realizzato un tool Excel per la gestione degli incarichi di revisione legale: il tool è messo a disposizione, in via sperimentale, sul nuovo portale istituzionale nell’area riservata agli iscritti. Il fine è quello di fornire uno strumento che permetta di migliorare l’efficienza e […]
  • Nuovo IFRS 19: informativa semplificata per molte società controllate 10 Maggio 2024
    Con l’emissione dell’IFRS 19, Subsidiaries without Public Accountability: Disclosures, pubblicato il 9 maggio 2024, si conclude la Disclosure Initiative, progetto lanciato dallo IASB nel 2014 e indirizzato, insieme a quello relativo ai Primary Financial Statements, al miglioramento dell’informativa finanziaria. L’IFRS 19 ha l’obiettivo di semplificare gli adempimenti in termini di informativa da riportare nelle note […]
  • IFRS 19 controllate senza responsabilità pubblica: emesso il nuovo principio contabile 9 Maggio 2024
    L’International Accounting Standard Board (IASB) informa che ha emesso un nuovo principio contabile IFRS per le società controllate. Controllate IFRS 19 senza responsabilità pubblica: l'informativa consente alle controllate idonee, di utilizzare i principi contabili IFRS con un'informativa ridotta. L'applicazione dell'IFRS 19 ridurrà i costi di redazione dei bilanci delle controllate mantenendo l'utilità delle informazioni per […]

RSS L’EDITORIALE

  • Noi, vittime sacrificali per la ragion di Stato 5 Aprile 2024
    Ci sono azioni che non possono essere tollerate, qualunque sia la motivazione che le giustifica. La tutela dell’affidamento del contribuente e le minime condizioni di certezza del diritto non possono essere sacrificate per mere esigenze informative ed organizzative dell’esecutivo. L’ultimo… (segue)
  • Etimologia del concordato preventivo 23 Febbraio 2024
    Cercare il reale significato del concordato preventivo biennale nella sua convenienza rispetto alle ordinarie modalità di determinazione del reddito è sbagliato e fuorviante. Non si tratta, infatti, di un regime contabile alternativo, né di un’agevolazione fiscale. Non è nemmeno un condono, ma… (segue)
  • La storia di Antonio Gigliotti e Fiscal-Focus, un esempio di resilienza per i prossimi neodiplomandi 11 Febbraio 2024
    Il direttore della redazione e del centro studi di Pianopoli ha incontrato i ragazzi che fra qualche mese affronteranno l’esame di maturità, tappa intermedia per poi scegliere fra l’andare via oppure restare in Calabria, stringere i denti e provare a cambiare le coseIn poco più di 30 anni, circa 270mila giovani hanno deciso di lasciare […]
  • Semplificando 3 Novembre 2023
    L’intera struttura del concordato preventivo biennale e, in particolare, l’elaborazione e l’adesione alla proposta dell’Agenzia delle Entrate, impone nuovi adempimenti e nuove comunicazioni a carico degli intermediari. Fermi restando gli ordinari obblighi contabili e dichiarativi, anche ai fini ISA,… (segue)
  • Riforma Fiscale, riflessioni per la sua attuazione 27 Ottobre 2023
    La Legge Delega per la Riforma fiscale diffondeva ottimismo. I primi tentativi di attuazione incutono timore. Ricchi di buoni propositi, ma lontani dalle aspettative, i decreti legislativi passati sul tavolo dell’Esecutivo lambiscono appena la semplificazione proposta. Per riformare è necessario… (segue)